• Il silenzio è il suono del benessere

    La Locanda Casanova si trova alle porte di Bassano del Grappa, lontano dai rumori della città, immersa in un contesto suggestivo ed accogliente. La struttura è stata ricavata da un bellissimo casolare ed è dotata di tutte le comodità per offrire ai suoi ospiti un soggiorno nel benessere e nella tranquillità. Per chi volesse dormire a Bassano del Grappa e scegliesse la Locanda Casanova a Bassano del Grappa, trova ad attenderlo un ambiente con camere doppie, singole e doppie a uso singolo. Tutte le stanze, arredate in stile classico-moderno, sono pronte per accogliere gli ospiti con bagno, tv satellitare e connessione Internet Wi-Fi ad alta velocità. Il servizio, inoltre, prevede la colazione in camera o a buffet nell’ampia sala da pranzo. Da ricordare anche la presenza, nella dependance, di una cucina attrezzata e disponibile a tutte le ore per esigenze particolari. Non solo: per chi vuole andare alla scoperta di Bassano del Grappa, lo staff può organizzare un itinerario tra le strade secolari della celebre città degli Alpini. 

  • Bassano del Grappa, una perla a portata di mano per tutti gli ospiti

    Un luogo pieno di storia a due passi dalla Locanda, per chi vuole andare alla scoperta del territorio

    La zona dove si trova la Locanda Casanova è di grande bellezza, e questa location, ricavata da un antico casolare completamente rimesso a nuovo, è in grado di dare grandi soddisfazioni ai turisti, ai viaggiatori, a chi ha deciso di regalarsi un breve soggiorno all’insegna del relax. Non deve sorprendere che lo staff, su richiesta, possa organizzare itinerari e percorsi all’interno di Bassano del Grappa. La città, seconda per dimensione nella provincia di Vicenza, rappresenta una meta obbligata per chi arriva alla Locanda e vuole scoprire le bellezze del territorio. La struttura è proprio alle porte di Bassano, in un’area dove a due passi ci sono l’Altopiano di Asiago e il Monte Grappa. Bassano del Grappa è una città molto antica ma che ha conosciuto grande fama nel Medioevo, ai tempi di Ezzelino da Romano, e soprattutto durante le due guerre mondiali, quando numerosi episodi drammatici o di alto eroismo fecero comparire il suo nome nei libri di storia. Partendo dalla Locanda, in pochi minuti si può arrivare a quello che è l’immortale simbolo di Bassano: il suo ponte, il Ponte Vecchio, noto anche come “ponte degli Alpini”, costruito su modello del Palladio e più volte crollato per l’impetuosità del fiume Brenta. 


    Fatto saltare nel 1945 dai partigiani per proteggere la città e impedire che i tedeschi potessero invaderla, venne ricostruito nel 1947 in soli nove mesi; a sostenere l’impresa furono in particolare gli Alpini, e per questo il ponte è anche noto come “degli Alpini”. Ma si tratta solo del centro nevralgico di una città di grande bellezza, con il suo bel duomo, la celebre chiesa di San Francesco, in stile romanico a croce latina, il Castello Superiore o degli Ezzelini, con la sua mole severa di aspra fortezza. Motivo di grande fascino per Bassano, e indispensabile meta per tutti i turisti che si fermano alla Locanda per un soggiorno all’insegna del relax, sono le sue ville. Villa Angarano Bianchi Michiel deve anch’essa la sua fondazione al disegno del Palladio, tanto che il progetto della villa è inserito all’interno dei “Quattro libri dell’Architettura” del celebre vicentino. Villa Rezzonico fu invece edificata dal costruttore del corpo centrale seicentesco di Villa Angarano, Baldassarre Longhena: ospita opere del Canova e una ricca pinacoteca di quadri antichi. Per chi ama la storia, infine, non ci si può perdere la visita all’Altopiano di Asiago e il Monte Grappa. Sono questi i luoghi della prima guerra mondiale, che proprio qui ebbe il teatro di alcuni dei più sanguinosi scontri tra italiani e austriaci. Per questo sono moltissime le chiese commemorative e gli ossari che ospitano le spoglie dei soldati caduti, ma sono anche moltissimi i musei che permettono di ricostruire la vita dei soldati in quei giorni e immergersi nella cultura dell’epoca. In breve, Bassano del Grappa è una gemma tutta da scoprire.